Per maggiori informazioni chiama: +39.097156806 o scrivi: info@arvauto.it

Vendita

Come si acquista?

Acquistare su Arvauto è molto semplice: basta individuare l'auto per cui si cercano ricambi di carrozzeria ed aggiungerli al carrello. Per il primo acquisto occorre poi compilare il modulo di registrazione (nome, cognome, e-mail, password), gratuito e non vincolante. Per i successivi è sufficiente fornire le proprie credenziali.

Una volta nella pagina Conferma acquisto occorre:

  • verificare il riepilogo degli articoli selezionati
  • indicare i dati necessari per la fatturazione
  • indicare il recapito di spedizione

I dati di fatturazione e spedizione verranno salvati nel profilo e sarà possibile utilizzarli per futuri ordini.

Arvauto accetta ordini solo con consegna in territorio italiano.

Verificare la correttezza dei dati

Arvauto opera accurate verifiche sulla coerenza degli articoli ordinati. È però importante - prima di procedere all'acquisto - controllare che i dati selezionati siano corretti (auto e articoli). È sempre possibile rendere il prodotto, così come indicato nelle condizioni di vendita, ma se il reso è dovuto ad errata individuazione dell'auto o ad un'errata selezione dell'articolo, c'è un aggravio di 10,00€ per costi di gestione.

La procedura

La procedura dell'ordine di acquisto si articola nelle seguenti fasi:

  • il cliente emette l'ordine via web (selezione prodotti, indicazione dati di fatturazione, modalità di pagamento, recapiti di spedizione). Arvauto invia notifica di ricezione ordine. In questa fase il cliente è tenuto a verificare la correttezza di tutti i dati contenuti nel riepilogo e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni.
  • Arvauto verifica la compatibilità degli eventuali articoli non universali selezionati dal cliente e la relativa disponibilità. In mancanza di disponibilità Arvauto potrebbe non accettare l'ordine. In caso di esito positivo della verifica Arvauto invia al cliente la notifica accettazione ordine contenente le istruzioni per procedere al pagamento e che perfeziona il contratto di compravendita.
  • Arvauto, procede all'invio delle merce acquistata ed informa il cliente non appena la merce è presa in carico dal corriere

È possibile consultare lo stato della consegna seguendo le istruzioni indicate nell'e-mail di notifica di avvenuta spedizione recapitata via e-mail al momento della presa in carico della merce da parte del corriere.

Con l'effettuazione dell'ordine sul sito Arvauto il cliente dichiara di aver preso visione, delle condizioni di vendita, delle modalità di pagamento proposte e di tutta la procedura di acquisto. Con riferimento espresso agli artt. 3 e 4 dlgs 185/89 il cliente riceverà, via e-mail, tutte le indicazioni necessarie per l'identificazione del venditore che il cliente dovrà conservare unitamente alla e-mail di accettazione del contratto.

Modalità di pagamento

Il pagamento delle merci avverrà secondo le modalità concordate o bonifico bancario anticipato

Spedizione

Tempi di consegna

Per tutti gli ordini ricevuti entro le ore 11:30 del mattino, provvederemo alla spedizione nel pomeriggio, e la consegna secondo la zona di destinazione, entro le 48 ore.

Per gli ordini dopo le 11:30 del mattino, provvederemo alla spedizione il giorno successivo, e la consegna entro le 48 ore secondo la zona di destinazione.

Verifica della merce al momento della consegna

All’atto della consegna da parte del corriere, dei prodotti acquistati, il Cliente è tenuto a verificare:

  • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato sulla lettera del vettore
  • che l'imballo risulti integro, non danneggiato, o alterato, anche nei materiali di confezionamento.

Eventuali anomalie evidenti sulla confezione o la mancata corrispondenza del numero dei colli, dovranno essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura ritiro con riserva sul documento che accompagna la merce. Entro otto giorni, sarà cura del cliente comunicare la riserva apposta sul ritiro mediante:

Lettera raccomandata A.R. al seguente indirizzo: Arvauto Via Rifreddo, 9/c - 85100 Potenza (PZ))

Qualora la merce presenti anomalie, nostante l'integrità dell'imballo, queste dovranno essere segnalate secondo le modalità sopraindicate.

Ogni segnalazione al di fuori dei modi e dei tempi sopra indicati, non sarà presa in considerazione. La firma del documento di accompagnamento della merce costituirà prova di consegna delle merci nella qualità, quantità e specie ivi specificate.

Consultazione dello stato della consegna

Post vendita

Garanzie e diritto al ripristino

Tutti i prodotti venduti da Arvauto sono coperti dalla garanzia convenzionale del produttore e dalla garanzia di 24 mesi per difetti di conformità, ai sensi del DL 24/02. Per fruire dell'assistenza in garanzia, il Cliente dovrà conservare la fattura (o il DDT). Il cliente con l'accettazione del contratto d'acquisto dichiara di prendere atto delle modalità di Assistenza in vigore al momento del ricorso all'Assistenza in Garanzia, che accetta. La garanzia di 24 mesi ai sensi del DL 24/02 si applica al prodotto che presenti un difetto di conformità, purché il prodotto stesso sia utilizzato correttamente, nel rispetto della sua destinazione d'uso e di quanto previsto nella documentazione tecnica, se allegata. Tale garanzia è riservata al Consumatore privato (persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero effettua l'acquisto senza indicare nel modulo d'ordine un riferimento di Partita IVA). In caso di difetto di conformità, Arvauto provvede, al ripristino della conformità del prodotto mediante riparazione/sostituzione o alla riduzione del prezzo, fino alla risoluzione del contratto. Il cliente dovrà far pervenire il bene presso la sede operativa di Arvauto Via Rifreddo, 9/c - 85100 Potenza (PZ)

Nel caso in cui, Arvauto non fosse in grado di rendere al proprio cliente un prodotto in garanzia (ripristinato o sostituito), Arvauto potrà procedere a propria discrezione alla restituzione dell'intero importo pagato oppure alla sostituzione con un prodotto con caratteristiche pari o superiori. Se a seguito di intervento da parte di un Centro Assistenza Autorizzato, il vizio non dovesse risultare un difetto di conformità ai sensi del DL 24/02, al Cliente saranno addebitati gli eventuali costi di verifica e ripristino richiesti dall'Assistenza Autorizzata, nonché i costi di trasporto eventualmente sostenuti da Arvauto.

Procedura per l'esercizio del diritto al ripristino.

Nel caso il prodotto acquistato presso il nostro sito abbia qualche difetto di funzionamento, per ottenere il ripristino del bene di consumo e renderlo conforme al contratto di vendita il cliente dovrà seguire questa semplice procedura:

  1. Entro 1 settimana dal ricevimento della merce, inviare comunicazione a Arvauto mediante la sezione contatti del sito indicando il vizio del prodotto.
  2. Attendere l'identificativo della pratica di autorizzazione al reso (AR) che sarà inviato via e-mail, all'indirizzo di posta elettronica che ci è stato indicato al momento dell'ordine, entro il giorno lavorativo successivo.
  3. Preparare il prodotto per la spedizione accuratamente imballato. L'utilizzo dell'imballo originale e l'inserimento di ogni accessorio, dei manuali di istruzione e di tutto quanto in origine contenuto, velocizzerà il ripristino del difetto di conformita'.
  4. Indicare sull'imballo l'identificativo dell'autorizzaione al reso (AR) attribuito da Arvauto e compilare il modulo in carta copiativa fornito appositamente che si trova insieme ai documenti di trasporto nella parte riservata al mittente.
  5. Entro 2 giorni lavorativi dall'autorizzazione al reso (AR) il prodotto verrà ritirato da Arvauto tramite il proprio trasportatore e senza spese aggiuntive.
  6. Ricevuto e controllato il prodotto reso, Arvauto provvederà al ripristino del difetto di conformità secondo gli accordi intercorsi.